PROPOSTE DIDATTICHE

Le diverse metodologie di visita ai Beni FAI

I Servizi educativi del FAI propongono alle scuole di ogni ordine e grado differenti metodologie di scoperta dei propri beni tutelati dalla Fondazione, partendo dalla consapevolezza che la visita presso un museo, una dimora storica o un parco è un'esperienza che può mettere in moto processi di apprendimento grazie alla partecipazione attiva degli studenti, che vengono stimolati all'interno di un contesto ricco di significati e contenuti storici, artistici e culturali.

Visita guidata

Condotta da educatori museali appositamente formati, è adatta agli studenti di tutte le età.
La visita stimola la conoscenza dei luoghi attraverso il passaggio di informazioni storiche, artistiche e naturalistiche, attraverso modalità che coinvolgono in prima persona gli alunni.

Visita animata

Adatta ai bambini della scuola dell’infanzia e delle prime classi della scuola primaria, la visita fa leva sulle emozioni e l’immaginazione dei più piccoli.
L'animatore propone fiabe e racconti, attività in costume, giochi, musiche e laboratori creativi... permettendo così ai bambini di conoscere il bene attraverso l'esperienza diretta.

Visitattiva

Rivolta ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di I e II grado questa formula di visita prevede la partecipazione attiva degli studenti nell’esplorazione del bene, allo scopo di conoscerne la storia, l'arte, le tradizioni e i personaggi che l'anno vissuto.

La metodologia di visita si basa sul lavoro di gruppo, i giochi di ruolo e l'educazione tra pari, ed è supportata da schede didattiche di osservazione e approfondimento.

Percorsi tematici

Tema del nutrimento e del paesaggio rurale: per scoprire banchetti e cibi medievali, tradizioni contadine e attività agricole.
Tema naturalistico
: per acquisire conoscenze specifiche sul paesaggio e l'ambiente che fa da cornice al bene visitato..
Percorsi in lingua
: visita al bene secondo la metodologia CLIL, per integrare lo studio della lingua straniera con competenze nel campo storico-artistico e naturalistico.
Percorsi in rete: che abbinano la visita al bene FAI con quelli di altri siti di interesse culturale del territorio.

Missione: paesaggio

L'articolo 9 della Costituzione

Concorsi nazionali FAI

scuola infanzia, primaria e secondaria

Formazione

per dirigenti e docenti

Mattinate FAI d'Inverno

una visita a misura di studente

Seguici su Facebook Instagram

Scegli l'Italia

FAI per tutti

Bartolomeo

Apprendisti Ciceroni FAI

IL FAI SUGGERISCE una proposta di gita