Premiazione concorsi FAI 2016-2017

Una grande festa per i vincitori



Martedì 23 maggio 2017, nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio a Milano, si è svolta la cerimonia di premiazione dei concorsi nazionali FAI Scuola. Una grande festa per celebrare gli studenti vincitori e i loro docenti.

Da tutta Italia oltre 200 studenti delle scuole dell'infanzia, primaria e secondaria e i loro docenti sono arrivati a Milano, presso Villa Necchi Campiglio, per la cerimonia di premiazione dei concorsi nazionali “FAImaps” e “Torneo del paesaggio”, proposti dal FAI, con il sostegno di Ferrero.

Nell'ambito del progetto educativo “Paesaggi e strade d'Italia” gli studenti erano invitati a scoprire le molteplici strade, vie, sentieri, percorsi che attraversano il paesaggio italiano.

Le antiche vie dei centri storici, percorsi ciclopedonali lungo vie d'acqua, tracciati di linee ferroviarie o tranviarie che attraversano la città, sentieri degli alpini o antiche vie di pellegrinaggio… moltissime le tipologia di strade e percorsi censiti dagli studenti, e restituiti attraverso mappe, video documentari, itinerari culturali, ricchi di notizie, interviste sul campo, fotografie, disegni e tanto altro.

Una giuria di esperti ha selezionato i progetti migliori: i vincitori sono stati premiati il 23 maggio nel corso di una giornata di festa ospitata a Villa Necchi Campiglio, bene del FAI a Milano.

Durante la Cerimonia di premiazione del 23 maggio tanti sono stati i premi assegnati. Per le squadre del concorso FAImaps giochi educativi e materiali didattici. Inoltre il Premio Speciale Ferrero (per due Classi Amiche FAI) con kit sportivi e il Premio Speciale Topolino (Classi Amiche FAI) con la pubblicazione di una storia a fumetti ispirata all'elaborato vincitore.

Per i ragazzi del Torneo del paesaggio il FAI ha riservato un soggiorno culturale a Varese, con la visita alla mostra “Robert Wilson for Villa Panza. Tales” presso Villa e Collezione Panza e ai Giardini di Palazzo Estense, accompagnati per l'occasione dal gruppo FAI Giovani della città.

Hanno partecipato alla cerimonia Giulia Maria Crespi, Presidente Onorario del FAI, e Angelo Maramai, Direttore Generale del FAI, Edo Milanesio, Segretario Generale della Fondazione Ferrero, Alessandro Cannavò, Caporedattore del Corriere della Sera, responsabile della redazione Eventi e dei supplementi speciali, e Gabriella Valera, Capo Redattore della rivista Topolino.

Un grazie anche a Luca Usai che ha animato la cerimonia disegnando fumetti da regalare ai ragazzi premiati.

Premiazione concorsi nazionali 2016-2017


Vai all'archivio delle news

FAI PER L'ITALIA. SOSTIENICI.



ARTICOLI CORRELATI

Formazione online

Per docenti e dirigenti scolastici

Formazione online Cittadinanza e Costituzione, tutela e valorizzazione del nostro... » Leggi

Il FAI apre le porte agli studenti

Grande successo delle Mattinate...

Il FAI apre le porte agli studenti Una settimana dedicata agli studenti delle scuole italiane, ai... » Leggi

Premio Speciale Topolino 2017

Concorso FAImaps

Topolino Anche quest'anno in palio il “Premio Speciale TOPOLINO” riservato... » Leggi

Un gioiello d'arte da ricoprire

Villa Necchi Campiglio

Villa Necchi Una residenza circondata da un silenzioso giardino nel centro... » Leggi

Partecipa al Torneo del paesaggio

Un'esperienza di alto valore...

Partecipa al Torneo Fino al 10 dicembre è possibile partecipare alla gara di cultura... » Leggi

Missione: paesaggio

L'articolo 9 della Costituzione

Concorsi nazionali FAI

scuola infanzia, primaria e secondaria

Formazione

per dirigenti e docenti

Carta del docente con il FAI

Acquista il kit

Seguici su Facebook Instagram

Scegli l'Italia

FAI per tutti

Bartolomeo

Apprendisti Ciceroni FAI

IL FAI SUGGERISCE una proposta di gita